fbpx
  • L’Hypercar cinese prodotta in Italia Silk Faw S9 plug-in hybrid debutta alla Milano Design week

    Silk FAW presenta la nuova Hypercar ultra-lusso S9 in anteprima europea alla Milano Design Week 2021. 

    Disegnata da Walter De Silva e prodotta in Italia, la nuova Supercar elettrica cinese ma Made in Italy vuole offrire prestazioni, eleganza e sostenibilità.

    Silk Faw S9 portiera aperta

    Sistema ibrido

    Il sistema di trazione è ibrido plug-in e la Silk Fai S9 promette una velocità massima di oltre 400km/h con un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 1,9 secondi.

    Il motorone a combustione interna è un V8 4.000 di cilindrata biturbo da 625 kW, i due motori elettrici montati sull’asse anteriore hanno una potenza massima complessiva di 390 kW e il sistema lavora a 800 Volt.

    Percorso interattivo

    Attraverso un percorso interattivo e visivo, i visitatori della Milano Design Week possono scoprire la filosofia creativa alla base del design di Silk FAW e il suo centro di produzione e innovazione che sorgerà in Emilia Romagna, vicino Reggio Emilia.

    Silk Faw S9 scritte cinese

    Il percorso espositivo inizia con quattro installazioni progettate dagli studenti di architettura della YACademy di Bologna, che hanno lavorato sotto la guida dell’architetto e designer Michele De Lucchi e dello studio AMDL CIRCLE.

    Ambizioni e filosofia

    Katia Bassi, Managing Director di Silk FAW, dichiara: “La nuova S9 è il simbolo di un nuovo futuro in cui alte prestazioni e design si uniscono perfettamente all’innovazione e all’attenzione alla sostenibilità. Siamo entusiasti di svelare la nostra splendida Hypercar in occasione di un grande evento globale dedicato al design”. 

    Silk Faw S9 profilo

    “Silk-FAW è impegnata per sostenere i giovani e le nuove generazioni, creando un ambiente in cui tutti possono lavorare insieme e in armonia. Per noi è motivo di orgoglio vedere come gli studenti della YACademy siano riusciti a rappresentare i valori e gli obiettivi aziendali in installazioni e opere d’arte, e siamo lieti di poter offrire loro una piattaforma che gli permetta di valorizzare e mostrare pubblicamente il loro lavoro”. 

    Clicca qui e leggi l’articolo: Firmato l’accordo, la supercar elettrica cinese sarà Made in Italy.

    YACademy

    Il team della YACademy, proveniente da tutto il mondo, incarna i valori di internazionalità e multiculturalismo, alla base anche della visione esposta dalla Silk-FAW.

    Silk Faw S9 frontale

    “La sostenibilità è un altro dei nostri valori fondamentali, per questo motivo intendiamo analizzare l’impatto ambientale generato da questo evento a Milano e assicurarci di ridurlo al massimo”.

    A Milano dal 5 al 10 settembre

    L’installazione di Silk FAW alla Milan Design Week è aperta dalle ore 10.00 alle ore 18.00 dal 5 al 10 settembre presso lo Spazio Quattrocento, Via Tortona 31, Milano.

    Clicca qui e leggi l’articolo: Bandiera Rossa, i Cinesi investono un miliardo per avere l’auto elettrica Made in Italy.

    Silk Faw S9 posteriore