fbpx

Jaguar I-Pace, prova di maturità con la nuova dotazione digitale

La Jaguar I-Pace 2022 è l’ultima evoluzione del modello che ha aperto la stagione delle auto di lusso ad alte prestazioni esclusivamente elettriche con marchio tradizionale, una strada sulla quale sono poi arrivati tutti i principali nomi della nobiltà automobilistica.

La Jaguar I-Pace, eletta auto dell’anno in Europa nel 2019, è stato il primo modello di un costruttore storico, addirittura iconico nel mondo delle auto di lusso con motore a combustione interna, a lanciarsi nell’allora pionieristico ambito delle quattroruote status elettriche, aperto dalla californiana Tesla.

Jaguar I-Pace 2022 parcheggio

la I-Pace arriva molto prima dell’Audi e-tron, della Porsche Tycan, delle Bmw, delle Mercedes e della Maserati.

Prova di maturità

Le caratteristiche del sistema di trazione sono di assoluta eccellenza, con due motori elettrici sui due assi che garantiscono una potenza complessiva di 294 kW (400 cv) e una trazione integrale estremamente puntuale nell’assecondare i cambi di direzione e di grande impatto anche in fuoristrada, su terreni sterrati che non rappresentano certo il pane quotidiano del modello ma mostrano come la tecnologia Jaguar-Land Rover sia perfettamente riconoscibile anche in questo modello nato elettrico.

La batteria al litio è da 90 kWh e garantisce autonomie in condizioni reali di oltre 400 chilometri (480 km secondo il dato standard fornito dalla casa) con accelerazione da zero a 100 km/h in 4,8 secondi e una velocità massima di 200 km/h.

Jaguar I-Pace profilo

La ricarica domestica può essere a 7 oppure a 11 kW, mentre quella ad alta potenza arriva a 100 kW, con tempi di ricarica dell’ordine delle decine di minuti per recuperare l’80% della capacità degli accumulatori partendo da condizioni di carica residua quasi nulla.

Alexa a bordo

Oltre alla nuova caratterizzazione estetica, la versione 2022 della Jaguar I-Pace offre i servizi digitali di Amazon Alexa.

La I-Pace è stato infatti il primo veicolo Jaguar ad essere dotato del controllo vocale Amazon Alexa, integrato con le funzionalità del sistema Pivi Pro, che permette l’accesso a navigazione, riproduzione multimediale, telefonate e – quando e dove possibile – anche l’integrazione con la Domotica intelligente gestibile da remoto della propria abitazione.

I circa 60.000 proprietari di Jaguar I-Pace con sistema infointament Pivi Pro, inoltre, possono aggiornare il loro veicolo con le funzionalità di Amazon Alexa seguendo la notifica che compare sullo schermo, attraverso la quale si ottiene l’aggiornamento remoto in modalità SOTA (Software Over The Air).

Smartphone, finiture e cerchi

Lo smartphone pack comprende Apple CarPlay e Android Auto wireless di serie, oltre a un vano di ricarica wireless disponibile in opzione, dotato di un amplificatore di segnale che migliora la ricezione della rete e il Wi-Fi.

Jaguar I-Pace posteriore

La carrozzeria può essere personalizzata con il Premium Black Pack che prevede una finitura Gloss Black per la griglia, per la cornice della griglia, per i bordi dei finestrini laterali, per le calotte degli specchietti retrovisori e per i badge posteriori.

Fanno parte della dotazione anche i cerchi da 22 pollici a doppie razze Style 5056

Prezzo

Il prezzo di listino parte da 83.690 Euro.