Dossier – Nissan Leaf

La nuova Nissan LEAF non è la seconda generazione del modello lanciato nel 2010, è l’evoluzione della tecnologia applicata all’auto che diventa intelligente, per un concetto di mobilità che trascende il trasporto e si integra nella città del futuro per una perfetta armonia tra persone, cose, veicoli e natura per un mondo migliore e più sostenibile per tutti.

Secondo la Nissan, l’anno zero dell’auto comincia con la nuova LEAF perché introduce una rivoluzione tecnologica nella mobilità come quella generata dallo smartphone nella comunicazione.

Dal telefono allo smartphone. Il telefono nella sua prima apparizione aveva un’idea alla base straordinaria: avvicinare le persone con la voce. Per 100 anni la funzione del telefono è rimasta sempre la stessa con un continuo miglioramento delle performance, delle funzionalità, dell’estetica fino a liberarsi anche dai fili nel 1973, dando origine poi all’era della telefonia mobile, dove il telefono diventa a batteria e alla voce si aggiunge il testo. La vera rivoluzione arriva venti anni dopo, quando IBM pensò ad implementare questo strumento, stravolgendone il software e aggiungendo nuove app, nuove funzionalità e uno schermo touch: questo cambiamento rappresenta il vero anno zero della comunicazione.

Dal trasporto alla mobilità intelligente. Come lo smartphone è diventato oggi un dispositivo che utilizziamo per fotografare, navigare, condividere immagini e video, giocare, lavorare, effettuare pagamenti e, a volte, anche per telefonare, così l’auto 100% elettrica diventa uno strumento per immagazzinare, scambiare energia con la rete all’interno di un ecosistema più ampio e, a volte, anche per muoverci.

La nuova Nissan LEAF rivoluziona la concezione di auto: si può guidare con un solo pedale, parcheggia in maniera autonoma assumendo il controllo dello sterzo, dell’acceleratore e del freno e consente di guidare in autostrada in autonomia su singola corsia.

Ma soprattutto la nuova Nissan LEAF non è più solo un’auto: in virtù delle tecnologie “LEAF to Home” e “Vehicle-to-grid” il veicolo 100% elettrico si trasforma in un vettore di energia utile per lo stoccaggio e per lo scambio di energia con la rete pubblica e con la rete domestica con numerosi benefici per la collettività, i gestori di energia e il cliente.

Nissan LEAF taxi

Nissan e Sibeg insieme per l’innovazione e la sostenibilità ambientale

The new Nissan LEAF: the world’s best-selling zero-emissions electric vehicle now most advanced and accessible on the planet

Nissan LEAF – Nissan Intelligent Mobility Thinking

Nissan LEAF – Nissan Intelligent Mobility Thinking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *